31 mar 2014

Borsa fifty-fifty

Con i lavori all'uncinetto non sono mai veramente riuscita a combinare granchè, però ultimamente ho ricominciato ad esercitarmi un po' e anche ad organizzare un piccolo spazio da dedicare esclusivamente a quest'arte che tanto mi affascina. La borsa che ho realizzato non era certo preventivata avevo solo iniziato a lavorare con del cotone spesso che avevo da parte ma, quando poi mi sono resa conto che la lavorazione era  venuta abbastanza bene, mi dispiaceva così tanto disfarla che ho pensato di utilizzarla ricavando una borsa finalmente fatta all'uncinetto......almeno per metà visto che il gomitolo era poco!!!!
Con l'occasione, ho avuto modo di recuperare anche dei ritagli di jeans che avevo tenuto da parte così unendo le due cose è uscita questa borsa fifty-fifty per la primavera!!!!

 in particolare la lavorazione all'uncinetto facilissima in quanto sono tutte maglie alte.

19 mar 2014

Cestino beauty per neonato

Nei giorni scorsi ho preparato un piccolo beauty che ho regalato ad una neomamma che ha partorito un bel maschietto!!! 


Inizialmente non avevo assolutamente idee, volevo realizzare un pensiero fatto a mano ma comunque qualcosa di nuovo.... diverso rispetto alle cose che avevo regalato ad altre neomamme. 
L'ispirazione mi è poi venuta grazie al post di Pia che, con i suoi fantastici cestini in tessuto, mi ha dato l'idea giusta che cercavo per realizzare il mio regalo.
Mi sono subito messa al lavoro!!!!  Con il feltro ho realizzato la parte esterna


con del cotone bianco ho realizzato la fodera interna con 3 comode tasche


ho cucito ai lati due bottoni grazie ai quali può essere applicato al cestino, o tolto a seconda dell'occorrenza, anche un pratico manico


 infine l'ho riempito di prodotti per la cura del corpo 


                                                    ed il regalo è stato un vero successo!!!!

12 mar 2014

Ago gemello

Dopo alcuni giorni di riposo torno a scrivere sul blog per parlarvi dell'ago gemello (o ago doppio) che, a mio parere non deve assolutamente mancare tra i vostri accessori del cucito.
L'ago gemello è composto da due aghi uniti aventi però un unico corpo con il quale viene effettuata una cucitura dritta doppia e parallela.
In commercio ci sono varie misure ma io vi consiglio in particolare l'ago gemello stretch per maglina con il quale potrete effettuare in modo impeccabile gli orli delle vostre maglie.
Come qualsiasi altro ago la parte che si inserisce nella macchina ha un lato piatto
 e un lato tondo
e quindi, come qualsiasi altro ago, dovrete inserirlo nella macchina con la parte tonda rivolta verso di voi.
Essendo doppio avrete bisogno di 2 spolette da inserire una nel portaspolette normale e una in quello di supporto che ogni macchina da cucire ha (controllate il libretto di istruzioni se occorre)
se non avete 2 spolette di filo uguale potete sempre avvolgere un po' di filo in una spolina, come ho fatto io, ed utilizzarla al posto della spoletta inserendola sempre nel portaspolette di supporto.
 I fili devono essere infilati entrambi nello stesso percorso previsto nella vostra macchina solo alla fine uno andrà a sinistra
 l'altro andrà a destra
per essere inseriti entrambi così
Inserite anche la spolina nel suo apposito vano e per estrarre il filo si procederà sempre allo stesso modo girando il volantino e tenendo i due fili dell'ago gemello invece di un filo solo dell'ago singolo


Ora si può cominciare a cucire....per realizzare l'orlo alla vostra maglia in maglina consiglio di stirarla poichè la stiratura aiuterà a dare la piega all'orlo e a tenere un po' la maglina ferma visto che si arrotola facilmente.
La cucitura andrà effettuata sul davanti della maglia quindi imbastite sempre per avere la linea di riferimento da seguire
 e lasciate sempre un centimetro circa di stoffa in più che andrà poi ritagliato a pochi millimetri dalla cucitura.
Con quest'ago avrete un orlo perfetto grazie alla cucitura elastica che effettua
Per la maglina si utilizzano appositamente le cuciture elastiche (magari ne parlerò meglio in un altro post) e quest'ago è ideale poichè rende elastica anche la semplice cucitura dritta, io, proprio per questo motivo, qualche volta, lo utilizzo anche infilando un filo solo...guardate che cucitura!!!
 Qui tendo la maglia per farvi vedere che i punti non tirano!!!
L'ago gemello non serve solamente per gli orli, con la versione standard potrete anche effettuare delle cuciture decorative doppie se la vostra macchina è provvista di punti decorativi controllate il vostro libretto di istuzioni per vedere quali possono essere utilizzate con l'ago gemello dopodichè sbizzarritevi a decorare!!!!!
Per ora è tutto buona serata e buon cucito!!!!


03 mar 2014

Una fata per Carnevale

Come ogni anno, durante il periodo di Carnevale, sono completamente presa da coriandoli, maschere, feste, preparazione di dolci tradizionali, sfilate di carri allegorici e chi più ne ha più ne metta!!!!
Veramente noi mamme in questo periodo abbiamo proprio un gran da fare!!!!!
La festa però è per grandi e piccini, tutti vogliono divertirsi e festeggiare quindi, con questo post, voglio augurare buon Carnevale a tutti e voglio anche mostrarvi il costume da fata che ho realizzato con grande piacere per una bambina, spero vi piaccia!!!!

Davanti

Dietro

e l'immancabile cappello!!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...