30 ago 2012

Mini tracolla in jeans

Riciclare, riciclare, quanto mi piace riciclare!!!!! Da questo vecchio jeans, fotografato ormai tutto tagliuzzato,
ecco cosa è uscito fuori, la mia nuova mini tracolla!!!!

Per renderla così rigida all'interno ho messo la teletta termoadesiva e naturalmente anche una fodera in cotone abbastanza spessa
Per la chiusura, questa volta ho utilizzato il bottone a calamita, facilissimo da applicare, a tal proposito trovate un tutorial davvero eccezionale sul blog lelineecurve che consiglio a tutti di seguire
Ha una linea molto semplice la mia nuova tracolla che ho decorato sul davanti con un fiore sempre realizzato con vari piccoli ritagli di jeans e sul quale ho applicato uno dei miei bottoni in fimo!!!
Manca la mia etichetta....non mi ero accorta di averle già finite quindi è ora di stampare di nuovo!!!!

22 ago 2012

Ancora astucci!!!!

Visto che sono così comodi per contenere qualsiasi cosa ho deciso di cucirne altri approfittando ancora delle mie care stoffine stampate!!!! E mentre cucivo ho fatto qualche foto poichè, alcune di voi, dopo aver visto il precedente astuccio, mi hanno chiesto come ho fatto a cucirlo con cerniera e fodera utilizzando per intero il pezzo di stoffa che avevo a disposizione .....
innanzi tutto vi dico che, sotto la stoffa, ho messo della teletta termoadesiva con dell'ovattina per imbottire ed ho trapuntato tutto poi ho cominciato posizionando la cerniera dritto contro dritto sul lato della stoffa come in foto
 utilizzando il piedino per cerniere  ho cucito a macchina la parte della cerniera che vedete con gli spilli molto vicino ai dentini
poi, ho piegato a metà la stoffa fino a ricoprire l'altra parte della cerniera

anche da quest'altro lato ho fatto una cucitura a macchina sempre vicino ai dentini eccole entrambe
mentre cucivo, il cursore della cerniera, mi dava fastidio così l'ho aperto. A questo punto ho iniziato a procedere con la fodera ed ho utilizzato sempre un' unico pezzo ricavato da una vecchia maglia di mia figlia
 sul rovescio ho posizionato l'astuccio facendo ben combaciare i lati
ho ripiegato ancora la fodera sull'astuccio come potete vedere l'astuccio è a rovescio la fodera è al dritto

 ed ho fatto delle cuciture questa volta verso l'esterno della cerniera come in foto. Per farvi vedere bene le cuciture ho utilizzato il verde ma se volete provare a rifarlo utilizzate il colore della cerniera.
 ecco fodera e stoffa sono entrambe cucite alla cerniera che è meglio lasciare un po' aperta
ora per dividerle ho fatto in questo modo




ora entrambe le stoffe sono a rovescio e quindi con il piedino normale ho fatto le cuciture laterali naturalmente lasciando un piccolo spazio aperto per risvoltare tutto al dritto alla fine
ho realizzato anche lo spessore mettendo di profilo l'astuccio e piegando in questo modo

 ho calcolato 2 cm
 ho fatto una riga con la matita
 la stessa cosa anche per la fodera e gli angoli dell'altro lato dell'astuccio
e dopo aver cucito i quatto angoli a macchina, volendo si può togliere i pezzi di stoffa in eccesso, metto tutto al dritto facendo passare da quel buco della fodera che non avevo cucito
 e una volta tutto al dritto il buchino andrà cucito a mano con punti invisibili
 una bella stirata finale alla cerniera non ci stà male anzi veramente si deve fare anche ogni volta che si effettua una cucitura così il lavoro risulterà perfetto.....ed ecco l'astuccio finito
 con il suo spessore

 Vi faccio vedere anche l'altro astuccio che ho fatto insieme utilizzando la prima stoffina che ho stampato in bianco e nero e per dare un po' di luce ho applicato degli strass


Ed ora vado a riporvi le mie cose!!!

19 ago 2012

Anteprima Modellina versione tedesca

Per tutti coloro che aspettano con impazienza l'uscita di Modellina normale, giustamente visto che siamo in ritardo di qualche giorno rispetto a quella prevista per i primi di agosto, vi metto in link dove potete sfogliare in anteprima la rivista Sabrina Woman che è praticamente la versione tedesca della nostra Modellina e quindi uguale all'uscita qui in Italia che troveremo in edicola sicuramente nei prossimi giorni.
Qui l'anteprima per sfogliare cliccate sull'angolo in basso o in alto a destra sull'immagine della rivista.

14 ago 2012

Corso di cucito ad Ascoli Piceno

A tutti voi che mi seguite da Ascoli e provincia vi comunico che, presso il Centro Cucito Ascoli, del Signor Domenico Tirabassi, situato  in Via Napoli 96, si terranno, da settembre, corsi base e avanzati di Taglio e Cucito, Modellismo, Patchwork e Cucito Creativo a partire da euro 79,00 e avrete anche un kit lavoro in omaggio. In collaborazione con Bianca Eleuteri del Gruppo Sarti Piceni, associata Quilt Italia e Daniela Giobbi dell'Ass.ne Centro Formazione Professionale...insomma ci sarà tanto da imparare!!!!  Buon cucito e tanto divertimento!!!!! Questa la locandina

13 ago 2012

Il libretto di istruzioni della vostra macchina da cucire

Ho deciso di scrivere questo post perchè ricevo alcune mail dove mi si chiedono informazioni circa il funzionamento della  macchina da cucire ad esempio dove si regola la tensione del filo, come si seleziona un punto, come si infila la macchina o come si sostituisce l'ago, bene sapete che rispondo con piacere a tutte però questo mi ha fatto capire che non utilizzate una parte importante a corredo della vostra macchina ossia il libretto di istruzioni!!!!! Certo in internet si trovano tutte le informazioni necessarie mentre è noioso leggere tutte quelle nozioni spesso anche tecniche però sappiate che per il buon funzionamento e anche per una buona manutenzione della vostra macchina il libretto è fondamentale!!!! In esso sono infatti racchiuse tutte le indicazioni ed i consigli specifici per la marca nonchè il modello di macchina da cucire che avete acquistato soprattutto se ne avete scelto una elettronica e siete alle prime armi.
Mi rivolgo in modo particolare alle principianti del cucito sappiate che nel libretto trovate la descrizione dei vari componenti della macchina in modo tale da sapere per ognuno  a cosa serva e naturalmente ne è descritto anche il funzionamento e cosa fondamentale sono descritte tutte le fasi per infilare la macchina, per effettuare la cucitura, per sostituire l'ago, per cambiare piedino, per selezionare i punti.......insomma tutto ciò che serve per iniziare a cucire!!!!
A prova di quanto detto vi mostro alcune foto tratte da un libretto naturalmente il vostro sarà leggermente diverso ma sicuramente troverete tutto........ cominciamo!!!!!

Parti che compongono la macchina:


Infilare la macchina da cucire:

Sistemare la spolina:
Selezionare i punti:
Effettuare la cucitura:
Sostituire l'ago:
In più trovate anche consigli per eventuali problemi da risolvere:
Quindi tenete sempre a portata di mano le vostre istruzioni, mi raccomando non dimenticatele chiuse dentro qualche cassetto ma tenetele vicino la vostra macchina e consultatele spesso.

08 ago 2012

Semplice abitino per il mare

Questi ultimi giorni mi sono interamente dedicata al cucito!!!! Avevo bisogno di un nuovo abitino da indossare per andare al mare così, avendo già la stoffa a disposizione, l'ho realizzato!!!! Ecco le foto

Come potete vedere è molto semplice ma anche molto fresco!!!!!! L'unico vezzo, se così si può dire, l'ho creato sull'orlo
Come sempre il cartamodello l'ho preso da Modellina Simplicity di maggio, copia, tra l'altro, ricca di vestitini freschi e leggeri proprio per l'estate. Sempre dalla stessa rivista ho iniziato, sempre questi giorni, anche la canotta che è in copertina spero di finirla presto ma con questo caldo utilizzare la macchina da cucire è davvero una gran fatica!!!!! 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...