15 feb 2013

Gonna con elastico in vita

Dopo aver postato il vestito facile da cucire in tante mi avete scritto chiedendomi se, con lo stesso metodo, si potesse cucire anche una gonna. Si!!!! Io ne ho appena fatta una impiegando un paio di ore, ve la mostro.
Questo modello di gonna è estremamente facile da cucire, con questo metodo non occorrono cartamodelli ma soprattutto non occorrono conoscenze tecniche sartoriali che fanno impazzire tutte voi soprattutto le principianti del cucito!!!!! Per realizzarla occorre:

  •  un rettangolo di stoffa largo almeno una volta e mezzo la vostra circonferenza bacino (es. se il vostro bacino è cm 100 la stoffa deve essere larga 150 cm) naturalmente se volete meno arricciatura metterete meno stoffa al contrario se vi piace molto arricciata aggiungerete più stoffa;  lungo secondo il vostro gusto se la volete sotto al ginocchio, sopra al ginocchio o addirittura più lunga o più corta, prendete voi la misura partendo dal punto vita e aggiungete almeno 7 cm in più per l'orlo e la fascia in vita per l'elastico
  • elastico alto, lungo quanto la vostra circonferenza vita più 2 cm
Questa è la stoffa che ho utilizzato io
 Ho piegato a metà facendo combaciare i due estremi dritto contro dritto ed ho appuntato con degli spilli su tutta la lunghezza e lasciando un paio di cm dal margine ho fatto una cucitura dritta
poi ho rifinito con lo zig zag tutto il perimetro della stoffa la parte alta dove andrà realizzata la fascia, la parte bassa dove andrà fatto l'orlo e i margini della cucitura dritta. A questo punto ho cominciato a realizzare la fascia per inserire l'elastico, sempre mantenendo il lavoro a rovescio ho ripiegato 4 cm di stoffa così
Ho ripiegato ancora all'interno 1 cm di stoffa così


l'ho fatto per tutto il perimetro appuntando con gli spilli e dopo aver bene imbastito ho fatto una cucitura dritta a macchina lasciando però un piccolo spazio aperto per poter inserire l'elastico.
Allo stesso identico modo ho fatto l'orlo, 
quindi sempre il lavoro a rovescio ho piegato la stoffa per 3 cm di cui 1 ripiegato internamente e dopo aver appuntato con spilli e imbastito ho fatto una cucitura dritta a macchina. A questo punto si ottiene un rettangolo di gonna quasi realizzata così
per completarla manca praticamente l'inserimento dell'elastico
una volta inserito la fascia si arriccia tutta


e per fermarlo bene cucio a macchina le due estremità
poi cucio a mano lo spazio che avevo lasciato aperto per il suo inserimento, stiro bene tutto (questa è un'operazione importante che andrebbe fatta anche prima di iniziare il lavoro e per ogni cucitura che si effettua) e la gonna è pronta per essere indossata. Quando la indosso, l'unica cucitura in lunghezza la metto sul fianco. Certo questo è un metodo veramente pratico che esce ben fuori da tutti gli schemi tecnici sartoriali ma, comunque da grande soddisfazione poichè senza molte pretese tutte riescono a cucire una gonna!!!!
Sia per l'inverno ma soprattutto per l'estate è pratica e veloce da realizzare per voi ma anche per le vostre figlie!!!!

2 commenti:

  1. Sarà che io non so fare quasi niente, ma trovo i tuoi articoli interessanti ed utilissimi. Grazie ancora.
    Anna Maria

    RispondiElimina
  2. Ciao Anna Maria e benvenuta nel mio blog!!!! Sono autodidatta da sempre e sono convinta che chiunque possa riuscire a cucire pur non avendo frequentato sarte o scuole, quelli che propongo sono i primi semplici passi per poter realizzare qualcosa, se si ha la passione e l'impegno piano piano si riesce ad acquisire sicurezza e migliorare, poi, se si ha la volontà, grazie a libri e manuali che si acquistano anche in edicola si possono imparare le tecniche necessarie che con l'esperienza si affinano sempre più.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...